Studenti Presentano il Liceo

Piattaforma Infoscool registro elettronico

 

Piattaforma Moodle Liceodoria

Piattaforma Moodle Liceodoria

 

Stazione Meteo A.D’Oria

Stazione Meteo A.D’Oria

 

Il “Progetto Siracusa”

Inserito dal 2010 nel POF del Liceo D’Oria,  il “Progetto Siracusa” vede la nostra partecipazione al “Festival del Teatro Classico Giovani” di Palazzolo Acreide (SR), in collaborazione con l’Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA). palazzolo-acreide

Cinque gli spettacoli finora allestiti, “Coefore” (2010) e “Sette a Tebe” di Eschilo (2013), “Miles Gloriosus” di Plauto (2014), “Baccanti” di Euripide (2015) e “Antigone” di Sofocle (2016), realizzati con la regia di Enrico Campanati.

 

 

teatro-greco-siracusa-inda-eschilo

Gli spettacoli sono stati poi riproposti al pubblico Genovese nei teatri cittadini, in particolare “Sette a Tebe” il 7 giugno 2013 come omaggio ai caduti della Torre Piloti del Porto di Genova, avvenuta un mese prima, e a novembre 2013, nel contesto del Festival dell’Eccellenza al Femminile.

Le “Baccanti” sono state  rappresentate al Teatro dell’Arca, all’interno della Casa Circondariale di Marassi, a dimostrazione della valenza educativa, sociale e civile che il teatro ha dai tempi lontani delle sue origini.

tea3

Per l’anno scolastico 2016 – 2017 il “Progetto Siracusa”, amplia la sua prospettiva, grazie alla collaborazione fra Comune di Genova, Città Metropolitana, Movimento Agende Rosse Falcone Borsellino, Liceo D’Oria e Teatro Stabile di Genova. 

Gli studenti saranno impegnati  nella realizzazione dello spettacolo “Il governo di Verre” (dal testo di Mario Prosperi e Renzo Giovampietro, liberamente tratto dalle “Verrine” di Cicerone), che coniuga lo studio e l’approfondimento della cultura classica con l’educazione alla cittadinanza attiva, mostrando l’attualità dei classici anche sui temi della Legalità.

tea7Lo spettacolo, diretto da Enrico Campanati con la collaborazione del Teatro Stabile di Genova, prima di approdare al Festival del Teatro Classico “INDA Giovani” di Siracusa, verrà presentato in anteprima a Genova nella primavera del 2017, sotto l’egida del Comune e della Città Metropolitana.